Torna alla Home - Immagine rappresentativa del sito LILT Umbria

Select Page

Autore: lilt-admin

Inaugurazione Breast Unit Perugia

Azienda Ospedaliera di Perugia – lunedi 23 gennaio 2017 In occasione della conferenza stampa, del Direttore Generale Azienda Ospedaliera di Perugia Dr. Emilio Duca, sui risultati 2016 e gli obiettivi 2017, avrà luogo l’inaugurazione della nuova Breast Unit di Perugia. Il Parlamento Europeo ha indicato la lotta al cancro della mammella come una priorità della politica sanitaria degli Stati Membri chiedendo di: garantire a tutte le donne affette da carcinoma della mammella il diritto ad essere curate da una equipe interdisciplinare; sviluppare una rete capillare di centri di senologia, Breast Unit, certificati ed interdisciplinari che soddisfino standars di qualità ed efficacia delle cure. A livello nazionale l’intesa Governo – Regioni ha approvato, il 18 dicembre 2014 il documento “Linee di indirizzo sulle modalità organizzative ed assistenziali della rete dei Centri di Senologia”. La Regione Umbria, con la Delibera della Giunta n° 55 del 25 gennaio 2016, ha fatto proprie queste raccomandazioni. La Breast Unit dell’Azienda Ospedaliera di Perugia, già presente dal 1998 a Monteluce, si distingue, oltre che per l’elevato volume di casi trattati / anno per neoplasia mammaria per rispettare tutti i requisiti richiesti dalle normative: ambienti dedicati personale dedicato (chirurghi, infermieri di senologia) data manager con data base dedicato; indicatori di qualità gruppo multidisciplinare dal 2002 formazione per studenti, specializzandi e specialisti che si vogliano dedicare alla senologia, organizzazione corsi di aggiornamento continuo ricerca, parte essenziale dell’attività...

Read More

" la prevenzione del 3° millennio: la biopsia liquida "

” la prevenzione del 3° millennio: la biopsia liquida” progetto di ricerca elaborato dalla Sezione Provinciale di Perugia in collaborazione con la Sezione di Chirurgia Oncologica della Mammella e dei Tessuti Molli dell’Università degli Studi di Perugia. Il progetto si caratterizza anche perché vedrà coinvolte tutte le Sezioni Provinciali del territorio Nazionale. Gli obiettivi dello studio sono: – obiettivo primario validare la ricerca delle CTC e cDNA come metodo di follow up a lungo termine, con minimo impatto traumatico e psicologico per la paziente; – obiettivo secondario valutare: efficacia nella diagnostica precoce della ripresa di malattia; impatto sulla riduzione della spesa sanitaria (riduzione degli esami strumentali nel follow-up del carico di lavoro per le strutture ospedaliere, riduzione degli effetti indesiderati da terapie radianti. L’acquisizione dei campioni (7,5 ml di sangue periferico), presso il nostro Laboratorio di Biologia Molecolare, avverrà tramite corriere previo opportuno inserimento in un kit a disposizione per la corretta conservazione CONTATTATE LA VOSTRA SEZIONE LILT PER L’ADESIONE ENTRO IL 20 DICEMBRE...

Read More

La prevenzione del terzo millennio: la biopsia liquida

” la prevenzione del 3° millennio: la biopsia liquida” progetto di ricerca elaborato dalla Sezione Provinciale di Perugia in collaborazione con la Sezione di Chirurgia Oncologica della Mammella e dei Tessuti Molli dell’Università degli Studi di Perugia. Il progetto si caratterizza anche perché vedrà coinvolte tutte le Sezioni Provinciali del territorio Nazionale. Gli obiettivi dello studio sono: – obiettivo primario validare la ricerca delle CTC e cDNA come metodo di follow up a lungo termine, con minimo impatto traumatico e psicologico per la paziente; – obiettivo secondario valutare: efficacia nella diagnostica precoce della ripresa di malattia; impatto sulla riduzione della spesa sanitaria (riduzione degli esami strumentali nel follow-up del carico di lavoro per le strutture ospedaliere, riduzione degli effetti indesiderati da terapie radianti. L’acquisizione dei campioni (7,5 ml di sangue periferico), presso il nostro Laboratorio di Biologia Molecolare, avverrà tramite corriere previo opportuno inserimento in un kit a disposizione per la corretta conservazione CONTATTATE LA VOSTRA SEZIONE LILT PER L’ADESIONE ENTRO IL 20 DICEMBRE...

Read More

Campagna Nastro Rosa

Nel mese di ottobre sono state effettuate visite senologiche gratuite alla popolazione. I nostri volontari inoltre hanno consegnato materiale illustrativo e dispensato consigli a donne e familiari con problemi di patologia in atto. Nel mese di novembre la Campagna continua all’interno di Enti Pubblici e Privati presenti nel nostro territorio. La prossima tappa sarà l’ Agenzia delle Entrate di Perugia dove stiamo incontrando la Dirigenza per vedere come organizzare l’evento. Successivamente saremo disponibili per la Ditta Micra, specializzata in software, che da anni richiede le nostre...

Read More

Trasiremando 2016

TRASIREMANDO 2016, regata non competitiva per imbarcazioni a remi di qualsiasi tipo e dimensione. La regata si terrà il 15 agosto 2016. Per informazioni e iscrizioni: www.trasiremando.it...

Read More

Campagna Nastro Rosa: Ospedale di Perugia e Lilt uniti nella lotta al tumore al seno.

Per il 6° anno consecutivo, la Presidente della Regione dell’Umbria Catiuscia Marini ha voluto presenziare alla cerimonia di inaugurazione della “Campagna Nastro Rosa”, che si è svolta nell’aula del Triangolo, presenti operatori sanitari dell’Azienda Ospedaliera di Perugia, di più discipline, con il gruppo dei professionisti che si occupano della diagnostica e della cura dei tumori femminili in prima fila. La manifestazione, organizzata dalla Lilt, ha visto tra gli ospiti anche autorità militari e i volontari della Lilt della Provincia di Perugia, con la Presidente Anna Maria Togni. Ad introdurre l’evento, il Prof. Antonio Rulli, presidente regionale della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori e responsabile della Breast Unit del S. Maria della Misericordia. Il Prof. Rulli ha annunciato il finanziamento da parte della Lilt nazionale, di 127.500 €, frutto delle donazioni del 5X1000. “Siamo orgogliosi di questo contributo, segno della grande attenzione che ci viene riservata dall’unica associazione che ha tra i suoi obiettivi, oltre che la cura dei tumori, anche la prevenzione”. Poi, Rulli, rivolgendosi alla Presidente Marini, ha aggiunto: “Svolgo questa attività di lotta contro i tumori della mammella da molti anni, e posso sostenere, prove alla mano, che i cambiamenti riguardano la fascia d’età delle donne costrette ad affrontare questa grave patologia. L’età si è abbassata, ed è per questo che noi operatori sanitari, con l’aiuto delle istituzioni, dobbiamo alzare la guarda, portare le...

Read More

Anna Tatangelo Testimonial LILT For Women – Campagna Nastro Rosa per la Lotta del Tumore Al Seno

Roma, 8 settembre 2015 – Sarà Anna Tatangelo il volto della campagna LILT FOR WOMEN – Campagna Nastro Rosa della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori (LILT), giunta oramai alla sua XXIII edizione. Con la head “Fai prevenzione: proteggilo anche tu!” la Tatangelo, fotografata in un abbraccio protettivo a seno nudo, invita tutte le donne a proteggersi dal big killer numero uno per il genere femminile, il tumore al seno. L’ abbraccio simboleggia il gesto più intimo per dire: “Mi voglio bene, per questo mi prendo cura della mia salute”, e l’invito a tutte le donne a fare altrettanto. “La prevenzione deve diventare uno stile di vita” – dichiara Anna Tatangelo – “tutte/tutti noi dobbiamo capire che basta poco: ritagliarsi del tempo con appuntamenti fissi, calendarizzati, per controllare la nostra salute e vivere meglio, e, soprattutto, non rischiare di accorgerci troppo tardi del male”. “Scoprendo un carcinoma al di sotto del centimetro, la probabilità di guarire sale di oltre il 90% e questo permette altresì di poter eseguire interventi conservativi, che non provocano sensibili danni estetici alla donna, a beneficio quindi dell’integrità del seno, simbolo della femminilità”, dichiara il prof. Francesco Schittulli, Presidente Nazionale LILT e chirurgo senologo. La Conferenza stampa di presentazione della campagna è fissata per il 25 settembre p.v., presso il “Marriott Park Hotel”, Via Colonnello Tommaso Masala 54,...

Read More