Campagna “Nastro Rosa”

Presentazione della Campagna di prevenzione del tumore al seno. Testimonial dell’inizativa la Presidente della Giunta Regionale Catiuscia Marini Per il secondo anno consecutivo la Lilt (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori), Comitato Regione Umbria e l’Azienda Ospedaliera di Perugia hanno il piacere e l’onore di avere come “Testimonial“ della Campagna “Nastro Rosa” per la prevenzione dei tumori del seno, la Presidente della Regione Umbria Catiuscia Marini. Il tumore al seno rappresenta ancora oggi il “big killer” della popolazione femminile. Sebbene negli ultimi anni si sia registrata una lenta, ma costante riduzione della mortalità, l’incidenza del cancro della mammella è in aumento. Solo in Italia vengono diagnosticati oltre 41 mila nuovi casi all’anno. Sta crescendo l’incidenza del tumore al seno soprattutto tra le più giovani. Tra i 25 e i 44 anni si registra un aumento significativo. Appare così fondamentale sensibilizzare le nuove generazioni alla diffusione della cultura della prevenzione come metodo di vita. In quedsta campagna di prevenzione, saranno ancora una volte decisive le Professionalità (medici, tecnici e personale infermieristico), le apparecchiature e l’organizzazione che l’Azienda Ospedaliera di Perugia mette a disposizione della donna per seguire un percorso che vuole dare una assolutà centralità all’utente/paziente che viene presa in carico sia sotto il profilo diagnostico che terapeutico e riabilitativo. Si calcola che trent’anni fa le guarigioni erano attestate attorno al 35% delle pazienti colpite dal tumore al seno; negli ultimi anni il tasso di mortalità è sceso al 15-20%...

Read More