Torna alla Home - Immagine rappresentativa del sito LILT Perugia

Select Page

Mese: ottobre 2012

BUONGIORNO UMBRIA

Una svolta epocale è stata realizzata presso il Polo Unico Ospedaliero Universitario di Perugia. Venerdì 26 ottobre, alla presenza della Presidente della Giunta Regionale C. Marini, del Magnifico Rettore Prof. F. Bistoni, del Commissario Straordinario dell’Azienda Ospedaliera di Perugia Dr. W. Orlandi, il Prof. Antonio Rulli ha presentato la nuova strumentazione per la lettura intraoperatoria del Linfonodo Sentinella nelle donne affette da neoplasie al seno. Tale strumentazione, acquistata dall’Azienda Ospedaliera, consentirà di evitare il secondo intervento chirurgico alle donne con LS positivo, di ridurre i costi del secondo ricovero, di migliorare il “timing” delle terapie adiuvanti. Ma anche un’altro aspetto è fondamentale per la ricerca contro il cancro al seno. Infatti la strumentazione cambia in modo radicale la metodica di studio delm LS passando dalla lunga e laboriosa lettura immunoistochimica a quella, più rapida,  bio molecolare (genetica). Inoltre con la nuova metodica sarà possibile, in circa 30 minuti, analizzare l’intero linfonodo. E’ una svolta epocale. La presenza del Magnifico Rettore inoltre ha sancito l’avvio del Centro di Genomica dell’Università per il gennaio del 2013. Tale conferma ci lascia ben sperare che la genetica entri sempre di più nella pratica clinica e ci consenta di migliorare ulteriormente l’ottima sopravvivenza che in Umbria abbiamo per questa grave e frequente malattia. Oggi rimane ancora un 15 – 20 % di donne su cui abbiamo difficoltà a raggiungere risultati terapeutici importanti e la...

Read More

Apertura Campagna NASTRO ROSA

Visite senologiche gratuite, distribuzione di materiale informativo sarà anche quest’anno l’attività della sezione di Perugia. In collaborazione con le Farmacie Comunali AFAS tutte le numerose richieste saranno esaudite dai medici volontari...

Read More

A OTTOBRE PARTE LA XX EDIZIONE INTERNAZIONALE DELLA CAMPAGNA NASTRO ROSA CRISTINA CHIABOTTO E’ LA MADRINA 2012 L’IMPEGNO A TUTTO CAMPO DI LILT ED ESTÉE LAUDER COMPANIES Sarà Cristina Chiabotto, Miss Italia 2004 e oggi affermata conduttrice televisiva, la testimonial italiana dell’edizione 2012 della Campagna Nastro Rosa, dedicata alla prevenzione del tumore al seno e giunta alla XIX edizione in Italia e XX edizione nel Mondo. Ad ottobre, infatti, la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori (LILT) ed Estée Lauder Companies, società leader nella profumeria di prestigio, torneranno in prima linea nella lotta a questa grave patologia neoplastica, che registra un’incidenza sempre maggiore. La Campagna Nastro Rosa, ideata negli Stati Uniti da Evelyn Lauder, di cui quest’anno ricorre il primo anniversario della scomparsa, e promossa in 70 Nazioni, ha come obiettivo quello di sensibilizzare un numero sempre più ampio di donne sull’importanza vitale della prevenzione e della diagnosi precoce dei tumori della mammella, informando il pubblico femminile anche sugli stili di vita correttamente sani da adottare e sui controlli diagnostici da effettuare. LA DIAGNOSI PRECOCE DEL TUMORE AL SENO: 20 ANNI DI PROGRESSI Il tumore al seno resta il big killer numero uno per il genere femminile. La sua incidenza è in costante crescita, in Italia ogni anno si ammalano più di 40 mila donne. Un incremento dovuto all’allungamento dell’età media della popolazione femminile e all’aumento dei...

Read More

CAMPAGNA NAZIONALE “Nastro Rosa” 2012 anche a Perugia iniziano le visite senologiche gratuite per prenotare 075...

Read More